Bohemian Rhapsody

Questo articolo è stato letto 39 volte!

sibelkaIl 24 novembre del 2018 è uscito nel Regno Unito un film, “Bohemian Rhapsody”, preceduto da grandi aspettative.

Quando sentiamo il titolo ci immaginiamo il film, che si focalizza sui primi quindici anni della vita di Freddie Mercury, il leader del celebre gruppo rock dei Queen.

Secondo me questo film indicherà a molta gente la “strada” per la vita. Il film mi fa vedere e mi conferma che la nostra sorte è segnata, felice o triste che sia; comunque è quella giusta. Infatti è possibile che qualche volta capitino cose terribili a noi oppure ad una persona che ci sta a cuore, ma prima o poi saremo obbligati a vedere ed accettare la parte bella e positiva della “catastrofe”.

Quando ho visto questo film mi sono accorta che la gente non teneva gli occhi sul telefono perché il film assorbiva la loro attenzione e che ciascuno viveva il momento, tanto da dimenticare la propria “macchinetta”.

Il film fa capire cosa accade ci convinciamo che la nostra vita non abbia un significato e ci sembra impossibile attraversare quel periodo; allora dobbiamo avere la forza di alzarci e di ricominciare.Insomma, quando la proiezione è finita, tutti hanno battuto le mani e poi, dopo che erano ricaduti nella realtà, si sono resi conto di voler condividere la loro esperienza con gli altri: per questo hanno ripreso i loro telefoni e hanno postato #bestfilmforever.

Blanka Sibelka