Quando si è un po’ filosofi non si sogna mai a caso

Questo articolo è stato letto 780 volte!

Quando l’ora di filosofia si spinge fuori dalle righe, un po’ di creatività non può che portare ad un risultato originale: Freud, una statua di Platone, un ritratto di Shakespeare e il mezzobusto di Calderón de la Barca si incontrano nel cortometraggio scritto, girato e montato dalla 5C. Un viaggio tra sogno e realtà perché … “quando si è un po’ filosofi non si sogna mai a caso”!

Questo articolo è stato letto 780 volte!